Muzica
 


Ben - All'amico Poeta

Acorda o nota acestei creatii :
( 0 voturi )

(In memoria del mio indimenticabile amico Zijhini Hujika, Poeta a Pristina. Morto perchè tacesse.)

a Zijhini

"Non dare corpo all'ombra", mi dicesti,
"la veste del fantasma altro non sia
che una sindone unta".

Quanta ragione nelle tue parole!
Eppure, molti spettri silenziosi,
stanno ancora seduti sul mio cuore.
Eravamo nel giusto, come adesso,
e se ieri vi fu chi disse "stolti!"
oggi non mancherà, stanne pur certo,
chi ci ripeterà che siamo vani.

E' guerra che continua. Il vuoto è tanto
E tanti sono quelli che non sanno.
Andiamo, è tempo! Devo accompagnarti:
sfondiamo ogni baluardo
che guarda dalle insidie i taciturni.

Brandendo i nostri versi assedieremo
la schiera sterminata dei silenti.
Lasceranno i castelli, attaccheranno.
Ma li rintuzzeremo fra le mura
coi nostri endecasillabi roventi.

Benito Ciarlo
......
Am încerca sa traduca în limba dumneavoastra. Cine ma ajuta?

(În memoria de neuitat prietenul meu Zijhini Hujika, Poet de la Pristina. Murit din cauza silentios.)
a Zijhini pentru a Zijhini

"Non dare corpo all'ombra", mi dicesti, "Nu dau corpul umbra", mi-ai spus,
"la veste del fantasma altro non sia "Rolul fantoma nu mai este
che una sindone unta". un gras giulgiu.

Quanta ragione nelle tue parole! Cât de drept în cuvintele tale!
Eppure, molti spettri silenziosi, Cu toate acestea, spectre de multe tacut
stanno ancora seduti sul mio cuore. Sedinta sunt înca pe inima mea.
Eravamo nel giusto, come adesso, Am avut dreptate, ca si acum,
e se ieri vi fu chi disse "stolti!" si, daca ieri nu a fost unul care a spus: "prost!"
oggi non mancherà, stanne pur certo, de azi nu va esua, ele sunt chiar anumite
chi ci ripeterà che siamo vani. Cine va repeta ca noi suntem zadar.

E' guerra che continua. E de razboi ", care continua. Il vuoto è tanto Vid este atât de
E tanti sono quelli che non sanno. Si multi sunt cei care nu stiu.
Andiamo, è tempo! Haide, e timpul! Devo accompagnarti: Trebuie sa ma duc cu:
sfondiamo ogni baluardo zdrobitor în fiecare bastion
che guarda dalle insidie i taciturni. în cautarea de la capcanele de taciturn.

Brandendo i nostri versi assedieremo Brandishing asediu nostru de poezii
la schiera sterminata dei silenti. vasta gama de silentios.
Lasceranno i castelli, attaccheranno. Lasa castele, atac.
Ma li rintuzzeremo fra le mura Dar ei trim jos zidurile dintre
coi nostri endecasillabi roventi. hendecasyllables cu rosu noastre de-fierbinte.




Bookmark and Share

 

 
 
Facebook
 
© 2007-2018 versuri-si-creatii.ro