Muzica
 


Eduardo De Crescenzo - Ma qualle amore

Generalmente
cerchi un fatto
che ti stimoli
poi normalmente
ti smarrisci
nella logica
ti do' mi dai
prima che il cuore
si dimentichi
faro' farai
nel tempo che
ti scappa via
e se ti va mi va
e se sara' sara'
e questo amore
suonato e cantato
cattura i fianchi
nel senso che sa
ti da' la mano
si scusa e
ti lascia
seduto in un bar
e questo amore
prestato ai
giornali
e' un fotogramma
che scivola via
dimenticato confuso
sbiadito cosi'
come sta e se ti va
mi va e se sara'
sara'...
se c'e' cos'e'
quest'ansieta'
che ti perseguita
se c'e' cos'e'
che tu non hai
e che ti limita
se c'e' cos'e
la poverta'
che rende ipocriti
se c'e' cos'e'
la liberta'
che non c'e' mai.. .
e se ti va mi va
e se sara' sara'
e questo amore
suonato e cantato
cattura i fianchi
nel senso che sa
ti da' la mano
si scusa e
ti lascia
seduto in un bar
e a luci rosse
di un sabato sera
cerca un destino
da fare a meta'
occasionale
svogliato svenduto
cosi' come sta'..
e va.. va.. va..
ni ni ni ni
na na na
eh va.. eh va..
he... na...
he... no...
e se ti va mi va
e se sara' sara'
e se ti va mi va
e se sara' sara'...




Bookmark and Share

 

 
 
Facebook
 
© 2007-2018 versuri-si-creatii.ro